Informazioni

Vietnam, Laos e Cambogia


Documenti

Vietnam - Per le persone di nazionalità italiana è richiesto passaporto con una pagina completamente libera e con validità di almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel Paese. Il visto d’ingresso non è necessario per soggiorni inferiori a 15 giorni e ingresso singolo (normativa in vigore fino al 30 Giugno 2021). Mentre per ingressi multipli o soggiorni di durata superiore a 15 giorni risulta essere obbligatorio ed a pagamento. Il visto può essere richiesto all’ambasciata del Vietnam in Italia oppure online tramite la Vostra Agenzia di Viaggio.
È obbligatorio dichiarare qualsiasi valuta straniera il cui ammontare superi i 7.000 dollari americani.

Laos – È richiesto passaporto con validità di almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel Paese. È previsto inoltre un visto di ingresso che si può ottenere direttamente alla frontiera aeroportuale ad un costo di USD 35 presentando, oltre al passaporto, due foto formato tessera (la validità è di 30 giorni). Per evitare lunghe attese, in caso di partenze con programmi da nostro catalogo il visto potrà essere fornito all’aeroporto di arrivo dalla nostra organizzazione al costo di USD 35 (importo soggetto a variazioni senza preavviso da pagarsi in loco). Per ottenere tale visto all’atto della prenotazione dovrete indicare vostre generalità ed estremi del passaporto e premunirvi prima della partenza di 2 foto tessera, unitamente ad un’autorizzazione che vi verrà rilasciata insieme ai documenti di viaggio.
Durante il soggiorno non portare con sè il passaporto è considerato illegale; in caso di richiesta e mancata esibizione, le multe possono essere elevate.

Cambogia - È richiesto passaporto con una pagina completamente libera e con validità di almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel Paese. È previsto inoltre un visto di ingresso che si può ottenere direttamente alla frontiera aeroportuale ad un costo di USD 30 (USD 35 se ingresso via fiume) presentando, oltre al passaporto, due foto formato tessera, e la validità è di 1 mese. Il visto è ottenibile anche online tramite il sito governativo www.evisa.gov.kh.

Onde evitare inconvenienti con gli Uffici immigrazione dei Paesi attraverso cui si viaggia, prima della partenza, i clienti devono assicurarsi di avere almeno 5-6 pagine completamente libere all’interno del passaporto (se il tour prevede il soggiorno in più Paesi). Infatti, Cambogia, Laos e Vietnam applicano adesivi della dimensione di una pagina del passaporto, occupando così l’intero spazio disponibile, che perciò non può essere più utilizzato per ulteriori visti e timbri

Valuta

Vietnam – L’unità monetaria è il dong che non è convertibile fuori dal Paese (al momento della pubblicazione del catalogo 1 euro equivale a circa 24.160 Dong). I dollari americani sono comunemente utilizzati, mentre gli euro cominciano ad essere accettati in molti alberghi, ristoranti ed esercizi commerciali. Possono essere utilizzati anche i traveller’s cheques. Si sta diffondendo l’utilizzo delle carte di credito (Visa, Master Card, American Express), soprattutto nei grandi alberghi, nei ristoranti con clientela internazionale e in negozi di fascia medio-alta. Sui pagamenti effettuati con questo sistema viene spesso applicata una commissione aggiuntiva compresa tra il 2 ed il 5 %. Nelle principali città è possibile effettuare prelievi di contante con carta di credito presso un numero crescente di sportelli automatici.

Laos - L’unità monetaria è il Kip ma è consigliabile munirsi di dollari americani (al momento della pubblicazione del catalogo 1 euro equivale a circa 8.730 Kip). Utilizzare nel commercio valute straniere sarebbe illegale ma è in uso abitualmente soprattutto negli alberghi e nei negozi delle grandi città. Nei villaggi e nelle città piccole vengono accettati solo Kip.

Cambogia - L’unità monetaria è il Riel ma è consigliabile munirsi di dollari americani (al momento della pubblicazione del catalogo 1 euro equivale a circa 4.270 Riel). Le carte di credito sono accettate solo nei grandi alberghi.

Clima

Vietnam - Due sono le stagioni che caratterizzano il Nord: l’inverno, da novembre ad aprile, con temperature minime relativamente basse (10/15°), e l’estate da maggio ad ottobre, con piogge insistenti, ed elevato tasso di umidità. Nel centro del Paese la bella stagione va da aprile ad ottobre, mentre da novembre a marzo soffia il monsone di nordest. Il Sud sub-equatoriale presenta anch’essa due distinte stagioni: quella umida, con intensi acquazzoni di breve durata da marzo a novembre e quella secca, con clima caldo e secco da dicembre ad aprile.

Laos - Due sono le stagioni principali anche qui determinate dai monsoni: quella secca da inizio novembre a fine febbraio che costituisce il periodo migliore per visitare il Paese. Da marzo a inizio maggio comincia il periodo caldo ed umido delle piogge improvvise.

Cambogia - Il clima è influenzato dai due monsoni: quello fresco di nord-est da novembre a marzo che porta poca pioggia; quello di sud-ovest invece, da maggio ad ottobre, con un tasso di umidità più alto e precipitazioni. La temperatura massima giornaliera raggiunge in genere il suo picco ad aprile (35°), il suo minimo a gennaio (20°).

Fuso orario

Rispetto all’Italia bisogna calcolare una differenza di 5 ore in più durante l’ora legale e 6 ore in più durante l’ora solare.

Telefono

Vietnam - Per chiamare dall’Italia bisogna comporre il prefisso internazionale 0084 seguito dal prefisso della città interessata (senza lo 0 iniziale) e il numero telefonico desiderato. La copertura per telefoni cellulari GSM è buona nelle maggiori città del Paese e nelle zone costiere.

Laos - Per chiamare il Laos, bisogna comporre il prefisso internazionale 00856.

Cambogia – Per chiamare dall’Italia bisogna comporre il prefisso internazionale 00855.

Corrente elettrica

L’elettricità è a 220 volt con prese a lamelle piatte. Ricordatevi di mettere in valigia adattatori.

Abbigliamento

Sono consigliati abiti di cotone, preferibilmente vestiti che coprano le spalle e pantaloni lunghi, sia per osservanza dei costumi locali (in alcuni luoghi non vi lasciano entrare se l’abbigliamento non è dignitoso), sia per proteggersi dal sole. Inoltre i consiglia di mettete in valigia scarpe comode ed un capo più pesante per le escursioni nelle prime ore del mattino dato che in alcune stagioni dell’anno, l’aria è un po’ più fresca.

Mance

La maggioranza dei ristoranti e bar includono una tassa di servizio del 10% nel conto. È comunque usanza lasciare una mancia se si è soddisfatti del servizio. Quando non risulta compresa sul conto, si è soliti lasciare una somma di circa il 10-15%.

Acquisti

Potrete scegliere fra preziose sete, tessuti in cotone, colorati oggetti laccati, elefanti in ceramica e teiere. Vi ricordiamo la krama, tipica sciarpina cambogiana in cotone o seta a quadretti. Nei vivaci mercati di Phnom Penh e Siem Reap troverete oggetti antichi, argenti, gioielli, pietre preziose, tessuti di cotone e seta, incisioni in legno e statuette in ottone.

Informazioni Correlate
Da Nang e Hoi An

Vietnam, Laos e Cambogia

Phu Quoc Island

Vietnam, Laos e Cambogia

Phan Thiet

Vietnam, Laos e Cambogia

Vedi di più
Contattaci