Classic Tour

Sri Lanka


Dambulla, Sigiriya, Anuradhapura, Mihintale, Polonnaruwa, Kandy, Nuwara Eliya, Colombo


10 giorni / 7 notti - Partenze giornaliere su base privata con guida in italiano
Pensione completa

 

1° giorno: ITALIA / COLOMBO
Partenza con volo di linea diretto a Colombo. Pernottamento a bordo.

2° giorno: COLOMBO / SIGIRIYA (160 km / circa 4 ore)
Incontro con l’autista/guida parlante italiano che vi seguirà per tutto il tour. Durante il trasferimento è prevista una sosta intermedia con pranzo o snack lungo la strada. All’arrivo in hotel tempo per relax e cena.

3° giorno: SIGIRIYA/ ANURADHAPURA / MIHINTALE
Partenza per la visita al sito archeologico di Anuradhapura. Anuradhapura è la prima capitale del Paese, sicuramente la città più importante dell’antichità cingalese e vanta ben due siti dichiarati patrimonio dell’umanità. Qui vi si trovano numerosi siti di interesse storico – culturale tra cui i seguenti: Lo Sri Maha Bodhi (il sacro albero “Bo”), è l’albero sotto il quale Siddartha si dice abbia raggiunto l’illuminazione, piantato più di 2.200 anni fa, è uno degli alberi più antichi esistenti al mondo. Il Brazen Palace (II secolo a.C.) e le 1600 colonne che si possono ammirare è tutto ciò che è rimasto di una magnifica residenza a più piani per i monaci. Il Ruwanwelisaya (II secolo a.C.) è il più famoso di tutti i “dagobas” (gli stupa cingalesi) la cui cupola aveva in origine, una perfetta forma a “bolla” che il restauro moderno non è riuscito a riprodurre con precisione. La statua di Buddha (IV secolo d.C.) è una delle più famose, che raffigura il Buddha in uno stato di “Samadi Samadi”, cioè meditazione profonda. Il tempio roccioso Isurumuniya (III secolo a.C.) è ben noto per le sue incisioni rupestri chiamate “The Lovers”. Il Kuttam Pokuna (VI secolo d.C.) appare ai nostri occhi come una vera e propria piscina che veniva utilizzata come area di balneazione. Il Thuparama Dagoba è la Dagoba più antica dell’isola che rappresenta “la clavicola destra del Buddha”. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio si prosegue per Mihintale, culla del buddhismo dello Sri Lanka. Per scalare la montagna di Mahinda è stata costruita una scala di pietra formata da 1.840 gradini che arrivano fino alla cima suddivisi da tre tappe. Sul primo livello, Kantaka Cetiya colpisce per la semplicità della sua struttura; sul secondo livello esistono ancora vestigia di costruzioni monastiche. Si raggiunge infine il terzo livello, oggetto di una venerazione particolare, poichè secondo la leggenda era luogo di meditazione di Buddha. A quest’altezza (300 metri) la vista sulla regione è splendida. Rientro in hotel per la cena.

4° giorno: SIGIRIYA / POLONNARUWA
Partenza per la visita alla Rocca di Sigiriya: Rock Fortress. Il sito conserva le rovine di un antico palazzo, costruito durante il regno di re Kasyapa (477 - 495 d.C.). È uno dei sette patrimoni dell’umanità dello Sri Lanka. La rocca del leone è una roccia di pietra vulcanica, alta 200 m., sulla cui sommità vi sono i resti di una fortezza costruita nel V secolo d.C. Ad essa si accede attraverso un giardino che ospita vasche e canali, oltre i quali si trovano i pochi resti della cittadella bassa. Inizia quindi la salita ripida approdando al punto da dove si ammirano i bellissimi affreschi rupestri raffiguranti incantevoli fanciulle. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita di Polonnaruwa, la seconda capitale dello Sri Lanka, costruita tra l’XI e il XII secolo d.C., è anch’essa patrimonio dell’umanità. Verranno visitate le antiche rovine del Palazzo Reale, Gal Vihara, caratterizzato da quattro grandi statue verticali di Buddha, la sala delle udienze, il bagno di Lotus, la statua del re Parakramabahu ed il lago artificiale da lui costruito, il tempio di Shiva, il Lankathilaka, il Watadaghe, il Golpotha ed il Kiri Vehera. Rientro in hotel per la cena.

5° giorno: SIGIRIYA / DAMBULLA / MATALE / KANDY
Partenza per Kandy. Visita lungo il percorso alle grotte di Dambulla e al Dambulla Rock Temple, tempio donato dal re Walaghambahu durante il I° secolo a.C. ai monaci Buddisti. Dambulla, patrimonio Unesco, è il più imponente tra i templi dell’isola, posto all’interno di una grotta con oltre 2.000 metri di pareti e soffitti affrescati. Queste grotte contengono oltre 150 immagini di Buddha, di cui la più grande misura 14 metri di lunghezza. Si procede quindi per Matale per osservare la pianta del piabet, dalla cui lavorazione si ricavano spezie ma anche prodotti medicali e di bellezza. Dimostrazione culinaria e pranzo allo Spice Garden (Sri Lankan rice and curry). Arrivo a Kandy e trasferimento in hotel e relax. Nel pomeriggio visita di Kandy con la piazza del mercato e del tempio della Sacra Reliquia del Dente di Buddha, seguita da uno spettacolo di danze tipiche. Cena in hotel.

6° giorno: KANDY / PINNAWALA / PERADENIYA
Partenza per la visita del centro di accoglienza per i piccoli elefanti trovati nella foresta in stato di abbandono o difficoltà: l’Elephant Orphanage a Pinnawala. Pranzo in un ristorante locale. Nel pomeriggio, visita del Giardino Botanico Reale di Peradeniya: creato dalla famiglia reale nel XIV sec. fu in seguito ampliato e arricchito dagli inglesi. È un’area di 147 ettari che offre un’enorme varietà di piante e fiori. Rientro in hotel per la cena.

7° giorno: KANDY / NUWARA ELIYA
Trasferimento a Nuwara Eliya. Durante il viaggio sosta ad una piantagione di tè con una fabbrica per la sua produzione. Questa località è situata a quasi 1.900 metri ed offre un’atmosfera molto “British” non solo per l’architettura delle case private e degli edifici pubblici che ricordano lo stile inglese per il tetto in legno e i mattoni rossi, ma per lo stesso clima dolce e fresco, soprattutto di notte. Nelle colline terrazzate si coltiva uno dei migliori tè al mondo, il famoso Ceylon tea. I campi da golf si aprono a paesaggi davvero incantevoli. Pranzo in ristorante locale. Sistemazione in hotel e tempo per relax. Nel pomeriggio proseguimento della visita di Nuwara Eliya. Rientro in hotel per la cena.

8° giorno: NUWARA ELIYA / COLOMBO
Trasferimento a Colombo. Durante il tragitto, sosta per il pranzo in ristorante locale. Arrivo a Colombo e visita della città. Trasferimento in hotel per la cena.

9° giorno: COLOMBO / ITALIA o LOCALITÀ DI MARE
Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo di linea per l’Italia o per località di mare.

10° giorno: ITALIA
Arrivo in Italia.



IMPORTANTE: L’ordine delle visite potrà subire delle variazioni senza però comprometterne il contenuto
Quote da euro 1.400 in hotel 3* selezionati
Informazioni Correlate
Il paese e la storia

Sri Lanka

Le coste

Sri Lanka

Hotels sulla costa Est

Sri Lanka

Vedi di più
Contattaci