Il privilegio di un viaggio in Malesia

Malesia


Kuala Lumpur e Sabah con la splendida esclusiva spiaggia di Kudat

Ci sono viaggi che lasciano nella memoria una traccia di piacevolezza, avvolgente, riparatrice e per questo vorremmo riviverli appena possibile per ritrovare la stessa sensazione seducente, questo itinerario appartiene alla propizia categoria. Dopo una sosta a Kuala Lumpur, imperdibile assaggio di iconica modernità si passa all’incantevole ed esclusiva spiaggia di Kudat, nel Sabah, a tre ore da Kota Kinabalu, un luogo appartato in un contesto meraviglioso, che assicura tutte le componenti della vacanza ideale. La foresta del Kinabalu Park è la protagonista degli ultimi tre giorni del tour, la conclusione perfetta di un viaggio che ricorderemo a lungo.

12 giorni / 9 notti - hotel 5* e trattamento di mezza pensione a Kudat. Guida in italiano nelle escursioni. Partenza dall’Italia la domenica.

1° giorno: ITALIA / KUALA LUMPUR 
Partenza con volo di linea diretto in Malesia.

2° giorno: KUALA LUMPUR
Arrivo a Kuala Lumpur e trasferimento all’hotel Shangri-la, splendido 5* posto nel cuore della capitale ad un passo dalle torri Petronas. Nel pomeriggio, incontro nella lobby dell’hotel con la guida ed inizio della scoperta di Kuala Lumpur. Il tour introduce ai molti aspetti della città mostrando il coloratissimo Tempio Buddista di Thean Hou, il lussureggiante Lake Garden, la Moschea Nazionale e la vecchia Stazione Ferroviaria tutta in pietra bianca, costruita dagli inglesi. Da qui verrà raggiunta la Piazza dell’Indipendenza, nucleo antico della città, costruita nell’800 attorno alle miniere di stagno. Passeggiando accompagnati dalla guida e alla scoperta delle vecchie strade cittadine contornate dai tipici piccoli edifici in stile malese-coloniale e i mercati popolari si giungerà fino a Chinatown nelle cui vicinanze sorge anche il colorato tempio Indu di Sri Mahamariamman.  Si procede quindi fino alle iconiche Petronas Twin Towers avveniristico simbolo della capitale. Rientro in Hotel

3° giorno: KUALA LUMPUR – visita di Malacca con pranzo
Dopo la prima colazione incontro con la guida e partenza per la visita di Malacca, le cui origini risalgono al ‘400 e che fino al ventesimo secolo ha rappresentato un porto strategico per i traffici commerciali asiatici. Dal 2008 è entrata a far parte del Patrimonio Unesco. Una passeggiata nel centro storico permetterà di coglierne tutta la sua bellezza antica. Pranzo in corso di escursione. Rientro in hotel nella capitale.

4° giorno: KUALA LUMPUR / KOTA KINABALU - KUDAT cena
Trasferimento in aeroporto e partenza per Kota Kinabalu All’arrivo breve trasferimento in auto privata con autista (parlante lingua inglese) a Kudat. La sistemazione è prevista in una villa del KUDAT RIVIERA, un complesso residenziale, costituito da sei ville in stile malese-balinese, che si affaccia su una spiaggia isolata, lambita da un mare turchese e cristallino di stupefacente bellezza. Ogni villa ha due o tre camere, ciascuna con propri servizi, un ampio patio, piscina e zone appartate per consentire un soggiorno rilassato e la massima privacy.  Abbiamo incluso la mezza pensione, colazione e cena preparati da cuochi professionisti con accuratezza e ingredienti freschissimi. Il resort ha un controllo di sicurezza all’ingresso 24 ore al giorno, un manager di riferimento, Wi-Fi gratuito, staff che pulisce e controlla la spiaggia assicurando coì tranquillità e riservatezza agli ospiti privilegiati. E’anche possibile noleggiare auto con o senza autista e in 10 minuti raggiungere il piccolo centro dove si trovano negozi e ristorantini

Dal 5 al 7° giorno: KUDAT – cena
Giornate a disposizione per relax. Una delle cene sarà a base di barbecue con pesce e crostacei squisiti acquistati la mattina dallo chef e cucinati per voi.

8° giorno: KUDAT/ KOTA KINABALU
Prima colazione in villa e poi trasferimento a Kota Kinabalu con sistemazione all’hotel Marriot. 

9° giorno: KOTA KINABALU 
Intera giornata dedicata alla scoperta del parco nazionale del monte Kinabalu  dichiarato nel 2000 patrimonio naturale dell’umanità da parte dell’UNESCO per la sua alta concentrazione di biodiversità, sia di specie animali e vegetali che di habitat.. Si risalirà la dorsale montuosa orientale del Monte Kinabalu fino a raggiungere un ottimo punto di osservazione della montagna, un grande blocco granitico e frastagliato alto ben 4,095 metri. Si proseguirà fino all’interno del Parco del Monte Kinabalu, per seguire un facile percorso naturalistico che si snoda attraverso la tipica vegetazione delle foreste submontane tropicali, dove si avrà modo di osservare le diverse specie di orchidee, ginger selvatici, muschi, felci, incredibili piante carnivore come le Nepenthes, piante medicinali, rattan e tante altre ancora.

Ci si sposterà quindi sull’altro versante della montagna, scendendo ad un’altitudine di circa 600 mt, si raggiungerà’ l’area delle Poring Hot Spring, sorgenti naturali di acqua calda e fredda. La natura tropicale di quest’area si differenzia da quella del primo versante: l’altezza degli alberi possono raggiungere i 60 mt e la vegetazione sembra dominare il paesaggio. Pranzo in stile locale per poi ripartire una breve camminata che permette di raggiungere quattro ponti sospesi (Canopy Walkay). Sulla strada del rientro in città ci sarà una breve sosta per vedere, se fortunati, la ‘Rafflesia’, una pianta rara, endemica delle foresti pluviali, parassita, senza tronco, foglie o vere radici che può raggiungere un metro di diametro e pesare anche fino a 11 Kg. Nel tardo pomeriggio rientro a Kota Kinabalu e pernottamento

10° giorno: KOTA KINABALU
Dopo colazione, incontro con la guida per una visita a piedi dei coloratissimi e vivaci mercati nel centro citta’ e sul Waterfront. Con sosta in un piccolo negozi dove vengono prodotte e vendute  medicine naturali, estratti da piante e radici che costituiscono rimedi ancora oggi molto utilizzati dalle popolazioni locali. Ci sarà l’occasione per un assaggio di tipici dolci del Sabah, prelibatezze per tutti i gusti. Pranzo libero. Nel primo pomeriggi verrà raggiunto il fiume Klias, con il suo ecosistema di mangrovie e la giungla bassa dei fiumi.  In poco più di due ore di viaggio, attraversando villaggi e piantagioni di palme da olio, si giungerà al fiume in tempo per una pausa caffè, banane fritte e dolcetti locali, prima di partire con una barca motorizzata alla ricerca delle scimmie nasiche, primati endemici del Borneo. L’escursione offre, inoltre, la possibilità di osservare uccelli, macachi e in alcuni casi bufali d’acqua. Al tramonto rientro alla luce dorata del tramonto.

11° giorno: KOTA KINABLU/ KUALA LUMPUR /ITALIA
Dopo la prima colazione qualche ora a disposizione per relax. Nel pomeriggio partenza con volo diretto a Kuala Lumpur, proseguimento poi per l’Italia.

12° giorno: ITALIA
Arrivo in Italia.

Quota con sistemazione a Kudat nella villa Bayuh Sabbah Pool  a partire da Euro 2.350,00

Quota con sistemazione a Kudat nella villa Casuarina Palms Pool  a partire da Euro 2.520,00

Tasse aeroportuali escluse, circa Euro 67,00

Macro Destinazione
Contattaci