Il meglio del Borneo

Malesia


Kuala Lumpur, Malacca, Kuching, Kota Kinabalu


11 giorni / 8 notti – Partenza dall’Italia ogni domenica su base collettiva con guida in italiano
Prima colazione inclusa e altri pasti come da programma

1° giorno: ITALIA / KUALA LUMPUR
Partenza con volo di linea diretto in Malesia.

2° giorno: KUALA LUMPUR
Arrivo a Kuala Lumpur e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio si parte per il giro città di Kuala Lumpur, moderna capitale Asiatica. Il tour porterà a conoscere i luoghi di maggiore interesse della città quali il Palazzo Reale, residenza del Re della Malesia, il Monumento e la Moschea Nazionale, la Stazione Ferroviaria in stile moresco, e la Piazza dell’Indipendenza. Il tour termina con una sosta per le foto alle torri gemelle: Le Petronas.

3° giorno: KUALA LUMPUR / MALACCA (pranzo)
Partenza per la storica città di Malacca che si trova a circa 2 ore di strada a Sud di Kuala Lumpur. Malacca è ricca di templi, mercati e moschee e nel suo centro storico ritroviamo gli antichi edifici, che le hanno permesso di ricevere nel corso del 2008 un riconoscimento storico da parte dell’Unesco. Il pranzo sarà in un tipico ristorante locale e la visita riprenderà lungo la strada degli Antiquari (Jonker Street). Tempo a disposizione e viaggio di ritorno a Kuala Lumpur con arrivo nel pomeriggio.

4° giorno: KUALA LUMPUR / KUCHING Trasferimento in aeroporto e partenza per Kuching. All’arrivo seguirà il trasferimento in hotel. Nel pomeriggio incontro con la guida in hotel e partenza alla scoperta di questa città esotica, capitale dello stato del Sarawak. Il tour inizierà con la visita di uno dei più importanti templi buddisti situato di fronte al fiume Sarawak, il Tua Pek Kong, a cui seguirà un percorso attraverso un vecchio villaggio malese per scoprire la vera vita in stile "kampung". Tornando in centro città, si inizierà un interessante tour a piedi che, partendo dalla Moschea di Kuching, percorrerà le vecchie stradine del centro con i loro tipici portici. Si potrà ammirare la zona coloniale britannica con la Court House ed altri edifici nello stesso stile per poi arrivare al Main Bazaar dove si trovano vari negozi etnici ed artigiani dediti alla lavorazione del legno. Rientro a piedi in hotel. Pernottamento.

5° giorno: KUCHING / BAKO National Park /KUCHING (pranzo) Dopo la colazione, ritrovo con la guida in hotel e inizio dell’escursione che condurrà al villaggio di pescatori di Bako passando attraverso  la foresta di mangrovie con le sue tipiche palme nipah. A bordo di una barca si navigherà verso la foce del fiume, attraversando un tratto di mare e in circa mezz’ora si raggiungerà il Bako National Park,  che offrirà una perfetta introduzione alle foreste e alla fauna selvatica del Sarawak. Su di un’area di 27 kmq. Bako racchiude una flora molto varia: la foresta di mangrovie, quella dei dipterocarpi, delicata vegetazione marina,  oltre ad una ricca varietà di fauna selvatica con scimmie proboscidate, macachi, scimmie argentate e varani. Un trekking non troppo impegnativo ci condurrà verso l'estremità occidentale del parco,  attraversando la foresta,  per raggiungere una bellissima baia incontaminata sulle cui propaggini svettano formazioni rocciose di immensa bellezza. Al ritorno il trekking attraverserà la foresta di mangrovie dove, grazie alla bassa marea, si potrà godere di una magnifica osservazione dei  granchi ‘violinisti’ ed altri piccoli crostacei che emergono dal fango per divenire prede e cibo per gli animali selvatici. Al Centro Direzionale del Parco ci attende un pranzo a base di pietanze locali. Nel pomeriggio rientro in barca al villaggio di Bako e quindi, via terra arrivo in hotel a Kuching.

6° giorno: KUCHING / SEMENGGOH Wildlife centre /SERIAN /KUCHING (pranzo) Dopo la colazione ritrovo con la guida in hotel e partenza verso il Centro di Riabilitazione degli Orang Utan di Semenggoh, una riserva naturale molto importante, inaugurata nel 1975 su un territorio che copre 740 ettari di foresta vergine. La maggior parte di questi primati sono stati preservati dalla violenza dell’uomo, scampati alla prigionia , nel tempo e con molta pazienza, sono stati ricondotti a godere di una vita libera nel loro ambiente naturale. Negli ultimi anni questa comunità di Orang Utan è arrivata a contare più di 26 esemplari con molte nascite naturali vissute non più in cattività. E’ molto interessante condurre la loro osservazione quando escono dalla fitta vegetazione per approfittare di un po’ di cibo posto su delle piattaforme dai rangers del Centro. Ogni giorno potrebbero essere avvistati dai visitatori pochi o molti esemplari... tutto dipende dalla decisione del maschio dominante che conduce il gruppo. Al termine della visita si proseguirà’ via terra fino alla cittadina di Serian che ospita un simpatico e coloratissimo mercato all’aperto, piacevolissimo per la mercanzia di frutta e verdura esposta con grazia e cura, offrendo un panorama delle coltivazioni tipiche ed endogene del Sarawak. Sarà esplorato anche un  villaggio della comunità’ Bidayuh di Mongkos situato proprio al confine del Kalimantan indonesiano. Mongkos è una fiorente comunità rurale e ospita una delle poche case tradizionali rimaste di Bidayuh a Sarawak. I Bidayuh o Land Dayak sono la seconda tribù Dayak più grande nel Sarawak. All'arrivo nella tradizionale longhouse a 24 porte in legno e bambù, si incontreranno gli abitanti  per conoscere le loro tradizioni, ancora intatte e preservate. Pranzo in stile locale all’interno della Longhouse e a seguire, passeggiata attraverso piantagioni di riso, pepe (il famoso pepe aromatico di questa regione), caucciu’, cacao, coltivazioni tipiche di questa etnia. Rientro a Kuching nel tardo pomeriggio e pernottamento.

7° giorno: KUCHING / KOTA KINABALU Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto per il volo verso Kota Kinabalu. All’arrivo trasferimento in hotel.

8° giorno: KOTA KINABALU / FIUME GARAMA / KOTA KINABALU (cena)
Dopo colazione inizia un tour a piedi in direzione del mercato di Kota Kinabalu e nel pomeriggio partenza alla volta del fiume Garama e dell’ecosistema a mangrovie che ne cinge gli argini. In circa due ore di viaggio, attraversando villaggi e piantagioni di palme da olio, si giunge sul fiume e sosta per caffè / tè. Inizia quindi l’escursione in barca motorizzata alla ricerca delle scimmie nasiche, i primati endemici del Borneo, ed inoltre ci sarà la possibilità di osservare uccelli e bufali d’acqua. All’imbrunire si potrà assistere al meraviglioso spettacolo naturale di migliaia di lucciole che adornano gli alberi circostanti. Segue poi una semplice cena presso un locale indigeno vicino al fiume.

9° giorno: KOTA KINABALU (pranzo)
Giornata dedicata alla visita del Monte Kinabalu, dichiarato Patrimonio Naturale dell’Umanità per via della sua alta concentrazione di biodiversità floristica. Di mattina si partirà per il Parco Nazionale del Monte Kinabalu attraversando la dorsale montuosa orientale del monte fino a raggiungere l’Headquarter del Parco. Da qui, attraversando un sentiero che si snoda attraverso la tipica vegetazione delle foreste basso-montane tropicali, si avrà modo di osservare le diverse specie di ginger, muschi, felci e rattan. Si potrà inoltre ammirare il parco effettuando un percorso di trekking tra la vegetazione circostante. Il terreno di questa zona, povero in nutrienti, consente lo sviluppo di una flora peculiare e la formazione di diverse specie di piante carnivore come le Nepenthes. Pranzo in corso d’escursione presso un semplice ristorante locale. Visita alla zona delle Poring Hot Spring, sorgenti d’acqua calda e fredda all’aperto in stile giapponese, e rinomate per le loro proprietà terapeutiche. Da qui si effettuerà un facile trekking nella foresta attraversando un ponte sospeso (Canopy Walkay) e con un po’ di fortuna ci sarà la possibilità di ammirare il fiore più grande al mondo e simbolo del Sabah: la Rafflesia, di cui nessuno è in grado di prevedere il momento di fioritura. Nel pomeriggio rientro in hotel.

10° giorno: KOTA KINABALU / KUALA LUMPUR / ITALIA
Trasferimento in aeroporto per il volo di rientro a Kuala Lumpur, e proseguimento con il volo intercontinentale in Italia.

11° giorno: ITALIA
Arrivo in Italia.

Quote da euro 1.780 in hotel 3/4*

Macro Destinazione
Contattaci