Documenti e protocolli

Cipro


Trovate qui un estratto dal sito Viaggiare sicuri della Farnesina, in estrema sintesi vi riferiamo che per i viaggiatori in possesso di Green Pass (doppia vaccinazione eseguita da almeno 14 giorni) sono richieste:  all’ingresso la compilazione del Cyprus Flight Pass e per il rientro in Italia il dPLF,, ovvero il Digital Passenger locator Form.

COVID-19. NORMATIVA ITALIANADal 31 luglio al 30 agosto 2021, gli spostamenti da/per l’estero sono disciplinati da: DPCM 2 marzo 2021 e Ordinanza 29 luglio 2021.
REGOLE PER L’INGRESSO A CIPRO: A partire dal 1 marzo 2021 sono in vigore nuove regole per l’ingresso a Cipro, diverse a seconda del Paese di provenienza. I Paesi sono suddivisi in diverse categorie (Verde, Arancione, Rossa, Grigia) in base alla situazione epidemiologica rilevata dal Centro europeo per la prevenzione ed il controllo delle malattie (ECDC) e dal Ministero della Salute di Cipro. La situazione viene aggiornata settimanalmente.
Le liste dei Paesi ed i relativi requisiti per l’ingresso a Cipro per ciascuna categoria sono consultabili sul sito: https://cyprusflightpass.gov.cy/  

Dal 24 giugno fino al 4 agosto 2021, l’Italia è inclusa nella categoria verde.
I passeggeri provenienti dall’Italia possono quindi fare ingresso a Cipro senza restrizioni compilando unicamente il Cyprus Flight Pass.
Dal 5 agosto 2021, l’Italia entrerà nei paesi di categoria ARANCIONE
I passeggeri provenienti dall’Italia, non titolari di un EU Digital Covid Certificate (EUDCC) completo, possono fare ingresso a Cipro presentando certificazione con esito negativo di un tampone MOLECOLARE, eseguito fino a un massimo di 72 ore prima della partenza.
Resta altresì obbligatoria la registrazione sul sito Cyprus Flight Pass, 48 ore prima della partenza.
 

Cyprus Flight Pass Tutti i viaggiatori in ingresso a Cipro devono sottoscrivere una dichiarazione giurata attestante il paese di provenienza e altre informazioni personali (Cyprus Flight Pass) da compilare online non prima di 24 ore prima del viaggio registrandosi sul portale https://cyprusflightpass.gov.cy/. Una volta ricevuta l’autorizzazione per email, il Cyprus Flight Pass dovrà essere stampato ed esibito in aeroporto al momento della partenza per Cipro.  

Disposizioni in caso di avvenuta vaccinazione A partire dal 10 maggio 2021, i passeggeri provenienti dai Paesi dell’UE, dello Spazio Economico Europeo (SEE) e da Paesi terzi, tra cui Israele, Regno Unito, Russia, Stati Uniti, Libano, EAU, Giordania, Arabia Saudita, Egitto, che hanno completato il ciclo di vaccinazione con uno dei vaccini approvati dall’Agenzia europea per i medicinali (EMA), o con Sputnik V o Sinopharm, ed in possesso della relativa certificazione, possono fare ingresso a Cipro senza restrizioni. Le persone che hanno ricevuto il vaccino monodose Janseen possono fare ingresso a Cipro dopo 14 giorni dalla somministrazione del vaccino. Va comunque compilato il Cyprus Flight Pass. Per tutti i dettagli, visitare il portale Cyprus Flight Pass: https://cyprusflightpass.gov.cy/en/vaccinated-passengers.   

Certificato Covid Digitale UE A partire dal 1 luglio 2021, i passeggeri in possesso di un Certificato Covid Digitale UE (EUDCC) rilasciato da uno Stato membro dell'UE o dello Spazio Economico Europeo (SEE), potranno fare ingresso a Cipro senza restrizioni. Le certificazioni cartacee saranno accettate per un periodo transitorio di sei settimane per i passeggeri provenienti da Stati che non sono ancora pronti a rilasciare i certificati digitali e che si avvarranno del periodo transitorio previsto. Va comunque compilato il Cyprus Flight Pass.  

ALTRE INFORMAZIONI: Per quanto riguarda l’ingresso nella parte nord dell'isola, cosiddetta TRNC, dal 4 giugno è in vigore un sistema di categorizzazione dei paesi suddivisi per colori, aggiornato settimanalmente in base alla situazione epidemiologica: https://pio.mfa.gov.ct.tr/en/covid-19/ . L’Italia è attualmente inserita nella categoria “arancione”. Pertanto, tutti i passeggeri provenienti dall’Italia che fanno ingresso nella parte nord dell’isola direttamente dall'estero devono presentare un certificato Covid-19 negativo effettuato non più di 72 prima e rimanere in quarantena per 7 giorni (https://www.kktckarantina.com/en). Sono esenti dall’obbligo della quarantena i passeggeri in possesso di un certificato di vaccinazione che dimostri che sono trascorsi almeno 14 giorni dall’ultima dose del vaccino ricevuta.  

Il transito attraverso i varchi della cosiddetta Green Line è regolato da un sistema di categorizzazione in base all’andamento della situazione epidemiologica prevalente sull’isola. Dal 12 luglio si applica la categoria “rosso scuro” che prevede l’obbligo di presentare un test PCR o antigenico negativo effettuato nelle 72 ore precedenti l’attraversamento. Le persone vaccinate con vaccini riconosciuti dall’EMA, o con Sinovac, Sinopharm o Sputnik, potranno attraversare con un test PCR o antigenico negativo effettuato nei 7 giorni precedenti. Limitazioni possono essere applicate ai turisti/non residenti a seconda del Paese di provenienza/soggiorno (vedasi regole per l’ingresso nella parte nord dell’isola).

Tutti gli aggiornamenti sulle misure anti Covid-19 in vigore a Cipro sono consultabili, oltre che sul sito internet dell’Ambasciata e alla sezione situazione sanitaria di questa scheda, presso il sito del Governo cipriota: https://www.pio.gov.cy/coronavirus/eng.

Macro Destinazione
Contattaci